Il corso si propone di fornire una conoscenza dell’approccio sistemico relazionale e di far acquisire uno strumento per intervenire in situazioni di disagio sia sul sistema famiglia, (adulti e minori), che all’interno dei macrosistemi come ad esempio nell’interazione con il tribunale, con la scuola e con i servizi, ospedale, ecc.

 “Imparare a pensare sistemico” attraverso l’acquisizione dei concetti teorici del modello e delle sue applicazioni nei diversi contesti sociali, familiari, di comunità.

“Saper leggere le relazioni con un’ottica circolare e sapersi leggere nelle relazioni” è dare un significato agli eventi e consente un’evoluzione dell’intero sistema e dei sovrasistemi.

Obiettivi

Offrire un modello teorico di riferimento, l’approccio sistemico relazionale, come chiave di lettura tra i diversi sistemi (Famiglia, Servizi, Tribunale, Scuola ecc.).

Offrire modelli d’intervento per modificare situazioni conflittuali e per facilitare una comunicazione utile alla cooperazione e al raggiungimento di obiettivi in funzione di una gestione integrata di problemi complessi.

Metodologia

Il corso è suddiviso in momenti teorici, approfondimenti tematici, esercitazioni pratiche, osservazione  dietro lo specchio  unidirezionale di incontri con famiglie, adulti e bambini, visione e analisi di filmati di lavoro con le famiglie per favorire un apprendimento attivo.

Destinatari

Il corso si rivolge ai professionisti che operano nell’ambito della comunicazione e della relazione d’aiuto e che intendono ampliare le proprie competenze professionali con l’acquisizione di una metodologia specifica: assistenti sociali, sociologi, educatori, insegnanti, psicologi, infermieri, operatori della riabilitazione, medici, pedagogisti, animatori, operatori di comunità, volontari, laureati in Scienze della Formazione e della Comunicazione, coordinatori di strutture residenziali e territoriali, ecc.

Per coloro che intendono poi specializzarsi  in Mediazione, Counselling, Consulenza Tecnica per la Perizia Psicologica le ore del corso Base costituiscono credito formativo e verranno considerate ore già svolte pertanto devono aggiungere per:

  • Diploma di Mediatore Sistemico Familiare e Sociale (200 ore)
  • Diploma di Counsellor sistemico familiare e relazionale di base (330 ore)
  • Corso di Specializzazione sulla Consulenza Tecnica e la Perizia Psicologica. (80 ore)

 PROGRAMMA:

  • L’ approccio sistemico –relazionale
  • Teoria generale dei sistemi
  • Teoria della comunicazione umana
  • Analisi di contesto dei sistemi e dei macrosistemi
  • La famiglia e il suo ciclo vitale
  • Ruoli familiari, regole e miti
  • Cenni sulle famiglie patologiche e la funzione relazionale del sintomo
  • Struttura familiare e genogramma
  • Crisi/conflitti in termini sistemici
  • Tecniche di colloquio e intervista familiare
  • Alleanze e coalizioni
  • La risonanza emozionale del professionista
  • Analisi sistemica della domanda
  • Presa in carico e lavoro di rete, sinergia dei servizi nel lavoro psicosociale e di comunità
  • Si lavorerà sulla conoscenza di Sè con esercizi di “Lavoro personale-familiare” attraverso l’uso del genogramma, sculture ecc)

Durata:
ore, n. 10 incontri mensili dalle ore 9 alle 17,30 ciascuno, più 3 seminari di approfondimento tematico. Al termine del Corso viene rilasciato un attestato di partecipazione.

Responsabile Didattico:

L. Mastropaolo Psicologo, psicoterapeuta, direttore della Scuola Genovese Sistemico, co-direttore del Centro Genovese di Terapia della Famiglia. Già Professore incaricato di Mediazione Familiare a Genova, Facoltà di Giurisprudenza-Laurea specialistica in Direzione Sociale.

Il corso sarà condotto dal  responsabile didattico e da docenti della Scuola

Per ricevere informazioni e chiarimenti più dettagliati su contenuti, struttura e costi dei corsi e per prenotare il colloquio di selezione  contattare la Segreteria 010 3623714 cell. 3355952916.

La scheda di iscrizione (scaricabile dal sito) dovrà pervenire alla segreteria via e-mail: info@scuolagenovese.org
 
corredata dal curriculum di studi e professionale.

www.scuolagenovese.org; liamastropaolo7@gmail.com